Il Gruffalò di Julia Donaldson e Axel Scheffler

Un classico della letteratura infantile. La storia di un topino che, per evitare di essere mangiato dai predatori del bosco, agita lo spauracchio di un appuntamento con una creatura pericolosa e voracissima, il gruffalò, salvo poi scoprire che non si trattava di un essere immaginario, bensì realmente esistente. L’astuzia del topino riuscirà persino nell’intento di convincere il gruffalò di essere lui stesso il “topo tremendo”, una creatura di cui tutti hanno paura. Veramente pregevoli sia le illustrazioni che le rime del testo.

 

Prosciutto e uova verdi di Dr. Seuss

Prosciutto-e-uova-verdi-di-Dr.-Seuss

Con uno stile raffinato e d’altri tempi, ma al contempo curioso ed accattivante per i bimbi, due buffi e bizzarri personaggi, mettono in scena la resistenza dei bimbi ad assaggiare cibi nuovi e l’insistenza, talvolta proposta mediante espedienti improbabili, dei genitori, nel proporre pietanze diverse. Scritto in rima baciata, resta un classico.