La “teca” della Biblioteca Guerneriana

Oggi presentiamo la teca digitale della Biblioteca Guerneriana. Un mezzo molto utile che permette di consultare incunaboli e cinquecentine conservati dalla biblioteca friulana direttamente dal proprio computer.

Il progetto è stato inaugurato nel 2016, in occasione dei festeggiamenti per i 550 anni della fondazione della biblioteca. Fu infatti Guarnerio d’Artegna nel 1466 a fondare la più antica biblioteca pubblica del Friuli e una delle biblioteche pubbliche più antiche d’Europa.

Il progetto prevede la messa a disposizione di alcuni tra i più importanti e pregiati codici conservati. La digitalizzazione è avvenuta grazie alle moderne tecniche e il sito internet permette una consultazione fluida e piacevole.

Non resta che andare direttamente al sito della teca digitale, consultabile al seguente indirizzo: http://teca.guarneriana.it oppure, per avere alter informazioni, consultare il sito della biblioteca: www.guarneriana.it

 

Bibliotecario, storico, prof, amante della fotografia e dell’arte…ma soprattutto curioso. Percorro nuove strade per approfondire quelle già battute. Iscritto all’AIB, credo nella biblioteca come luogo fondamentale di una comunità, servizio non soltanto utile ma necessario.

Will

Bibliotecario, storico, prof, amante della fotografia e dell'arte...ma soprattutto curioso. Percorro nuove strade per approfondire quelle già battute. Iscritto all'AIB, credo nella biblioteca come luogo fondamentale di una comunità, servizio non soltanto utile ma necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *