Leggenda – Festival della lettura e dell’ascolto a Empoli

leggenda-festival-empoli

Si svolgerà a Empoli il 25, 26 e 27 maggio 2018 la prima edizione del Leggenda Festival, festa che coinvolgerà soprattutto i bambini da 0 a 14 anni ma anche le famiglie, gli insegnanti, gli autori e gli editori.

leggenda festival empoliL’evento si propone di essere una grande festa di tre giorni che coinvolgerà soprattutto i bambini ma anche le famiglie e gli operatori che lavorano ogni giorno con i più giovani. La tre giorni è l’evento conclusivo di un percorso di formazione che dura tutto l’anno scolastico.

Il festival si svolgerà in vari luoghi della città di Empoli: Biblioteca comunale “Renato Fucini”, il Cenacolo degli Agostiniani, il Palazzo delle Esposizioni, la Sala Teatro Il Momento, il Muve – Museo del Vetro, il Parco Mariambini, il Minimal Teatro. Saranno allestite anche tre tendostrutture situate all’interno del Chiostro degli Agostiniani, in Piazza Farinata degli Uberti e in Piazza del Popolo. Nel Palazzo delle Esposizioni sarà allestita una mostra curata da Viruslibro, organizzata dalla Libreria Rinascita.

Davvero molti gli invitati al festival, in pratica tutti i migliori scrittori e illustratori per ragazzi italiani si ritroveranno a Empoli. Solo per fare alcuni nomi: Nicoletta Costa, Silvia Roncaglia, Guido Sgardoli, Simone Frasca, Martoz, Bruno Tognolini, Giorgio Scaramuzzino, Gek Tessaro, Davide Morosinotto e Antonio Ferrara.

Con tutti questi ospiti il programma non può che essere molto ricco di iniziative. Il dettaglio lo si può trovare nel pdf allegato a questo articolo o nel sito ufficiale del festival. Per eventuali modifiche e cambiamenti dell’ultima ora si consiglia sempre di controllare il sito ufficiale.

Senza scendere troppo nei dettagli, il programma offrirà molti incontri con l’autore ma anche letture animate e spettacoli teatrali. Il programma è studiato per mettere in evidenza quali incontri sono indicati per adulti e quali per bambini e ragazzi.

Ecco il programma completo in PDF: 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *